Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






venerdì 3 ottobre 2008

doppia seduta

Per noi amatori sostenere una doppia seduta di allenamento risulta assai difficile perchè abbiamo i nostri impegni lavorativi, le capacità di recupero non sono molto affinate e comunque non siamo abituati. Quando ci sono le condizioni per farlo io mi avventuro in questa esperienza e, devo dire, ne rimango sempre mediamente soddisfatto.

Oggi, libero dal lavoro, ho provato una seduta mattutina che partita molto lenta si è rallegrata con l'incontro di un amico, Luca, al Parco e poi rimasto solo ho concluso con un lavoro di 6 ripetizioni sui 400 m con egual recupero (la parte veloce intorno ai 3'37'' il recuepro a 4'30''.

Nel pomeriggio 8 giri in crescendo in compagnia partendo molto lentamente e poi finale in grandissima progressione per circa 3 km terminando a 3'50''.

Tutto sommato le gambe nel finale erano ancora reattive e se avessi avuto al fianco qualcuno forse avrei tentato ancora un giro.
In totale quasi 30 km che non sono male, ora l'ideale sarebbe riuscire a fare ancora qualcosa domani mattina e domenica qualcosa di svelto; non so se ne avrò voglia viste le cattive condizioni meteo che ci sono fuori. Vedremo.

4 commenti:

Michele ha detto...

Azz sei un martello !! Che allenamenti professionali complimenti

Furio ha detto...

Dai, dato che ho l'influenza e fatico un po', ti fai qualche km anche per me?
Scherzo, complimenti ;-)

margantonio ha detto...

qualche volta quando sono libero mi piace improvvisare queste doppie sedute che però non hanno nulla di professionale; sicuramente sono il modo per mettere su km (e questo va benissimo in vista della maratona) e tirar giù la bilancia (se si riesce a fare un pranzo poco calorico nell'intervallo).

Danirunner ha detto...

Complimenti, prima o poi proverò anch'io la doppia seduta. Ah la bilancia, brutta bestia!!!