Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






sabato 30 marzo 2013

Coppa Friuli - Bertiolo

Sabato scorso 23 marzo prima prova di Coppa Friuli, un circuito di 10 gare che finalmente ha assunto una
Subito dopo l'arrivo con la vincitrice Simona Rizzato
forma più completa distribuendo il suo sviluppo su un arco temporale più ampio e soprattutto diversificando un po' le distanze. Ci si spingerà fino alla distanza di Mezza Maratona con la gara di settembre a Udine.
Prima prova a Bertiolo come di consueto negli ultimi anni su un percorso di 8,5 km misto asfalto-sterrato con due giri (non uguali).
Riprendo a partecipare a questa competizione dopo un po' di anni con entusiasmo in quanto sarà occasione di provare qualche ritmo più veloce che in allenamento mai proverei inoltre è occasione di incontrare tanti amici nel pre e post-gara.

Su una distanza così breve naturalmente "la mia voce in capitolo" è poco meno di un sussurro...su 516 partecipanti sono arrivato 71esimo con una media di 3'50'' al km senza aver fatto neppure riscaldamento. Sono comunque soddisfatto perchè ho visto la mia collocazione nel gruppo e nelle prossime occasioni saprò tenere a bada "i vicini".
Partenza al solito veloce in questo genere di gare, persino troppo per le mie possibilità infatti ho pagato verso metà gara rallentando vistosamente...buona ripresa nel finale anche se nello sprint finale ho pagato caramente la mancanza di allenamento sulle brevi perdendo 4-5 posizioni.
In una gara di media-lunga distanza questo non sarebbe mai accaduto ma quando c'è da cambiare non fa proprio per me.

Prossimo appuntamento il 7 aprile a San Martino che è ancora in forse per concomitanza con altra gara più stimolante ma vedremo.

Ampio risalto della gara è dato sul web nella trasmissione START di Telefriuli

http://youtu.be/w9WBWTv8H_Y

1 commento:

Olivier Drchance ha detto...

Questa gara mi la sono mancato, mi fanno ridere su start quando dicono la sorpresa dereani secondo! E un mito e vince tante stafette, per me non e una sorpresa, a presto.