Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






martedì 25 marzo 2008

senza sosta

Siamo oramai all'ultima settimana, anzi -5 allo start della TrevisoMarathon, bisogna scaricare ma devo farlo con molta attenzione. E mi spiego. Ho lavorato bene, non avrò sicuramente alcun problema sulla tenuta alla distanza, ho già in testa il ritmo da tenere sin dall'inizio, conosco il percorso a memoria, so quello che valgo e potrei anche scommettere sul tempo che realizzerò ma nell'ambito di un paio di minuti il mio risultato può essere semplicemente soddisfacente oppure ottimo; in questa forbice determineranno il responso due o tre fattori.
  • Condizioni atmosferiche: tutto lascia pensare che caldo non farà, speriamo che non ci sia la neve come due anni fa ma soprattutto spero che non ci sia vento a sfavore;

  • Gruppo di corsa: sarebbe molto importante trovare un bel gruppetto che abbia lo stesso mio ritmo, correre insieme almeno la prima parte di gara mi farebbe risparmiare tante energie fisiche e mentali;
  • Peso: devo riguardarmi in questi pochi giorni, tante volte scaricando in quantità subito tendo a prendere kg che poi devo portarmi dietro per 42 km, proverò quindi a correre comunque tutti i giorni senza eccedere nei ritmi ma senza riposare.
Oggi 10 km in progressione tranquilla, partenza a 5' al km e arrivo a 4'.

9 commenti:

Cristina ha detto...

All'arrivo, oltre alla medaglia, ti conferiranno anche la cittadinanza onoraria di Treviso.

In bocca al lupo e buon divertimento!!!

Master Runners ha detto...

In bocca al lupo anche da parte mia!

AME ha detto...

ti auguro di scendere abbondantemente sotto le 2h.50 forza Antonio!

nikka ha detto...

In bocca al lupo anche da me...ma da quello che traspare leggendoti non ne hai bisogno..non puoi che VOLAREEEEE!!!! :D

http://www.youtube.com/watch?v=QTahrYXCChI

margantonio ha detto...

ogni incitamento è sempre molto gradito, li metterò da parte così quando avrò smaltito la sbornia dello spettacolo sul ponte della Priula, magari intorno al 35°, se dovessi avere qualche apparizione cercherò di rivolgere il ricordo a voi.
per Ame:
le 2:50' penso che siano lo spartiacque tra un risultato buono ed uno eccelso, per spuntarne uno eccezionale il responso finale dovrebbe essere 2:48'48''.
Chi vivrà vedrà.
PS
...e se anche non fosse sono contento lo stesso, la maratona è sempre la maratona...

Andrea ha detto...

ciao antonio non sapevi di preciso quante maratone avevi fatto, sapevo che eri sopra le 100, ieri su correre ho scoperto che al 2007 sei a 148 se nn sbaglio, una piu' di simone. non so come fare per esprimere tutta la mia ammirazione... grandissimo!!
ci vediamo sabato o domenica

margantonio ha detto...

il conto preciso ad oggi è:
141 maratone (di cui 100 sotto le 3 h)
3 SEI ore;
4 100 km.

Andrea ha detto...

per me sei un mito: inarrivabile. Dovresti fare piu' 100km (scherzo!!)

Master Runners ha detto...

Alla faccia!
Complimenti!