Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






domenica 28 agosto 2016

Si parte per le vacanze estive verso l'Ile de la Reunion

Quest'anno vacanze nell'altro emisfero e rinuncia totale al mio mare salentino ma ne è valsa la pena. Ecco un resoconto a partire dal primo giorno e poi a seguire i 10 gg di trekking con Milena sull'Ile de la Reunion sul sentiero GR R2.

Lungo viaggio e si comincia subito con un contrattempo assai importante perchè nel viaggio di trasferimento da aereoporto ad albergo dimentico lo zainetto sull'autobus con dentro documenti, Garmin e portagogli con dentro carte di credito e 500 euro in contanti.

Per fortuna grazie alla gentilezza di alcuni addetti tutto si conclude bene e dopo circa 3 ore recupero "il malloppo" e la vacanza può iniziare.

Facciamo un giro al mercato assaporando le particolarità del luogo e poi una rapida ricognizione sul punto dove l'indomani mattina sarebbe iniziato il nostro trekking in località La Providence.
In aereoporto a Parigi

Giochiamo con gli specchi in aereoporto video

Tramonto in alta quota

Le Dodo' personaggio simbolo

Strana costruzione a Saint Denis


La partenza del nostro sentiero



Nessun commento: