Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






giovedì 11 giugno 2015

Camminando fino a Castelmonte

 Giornata calda per correre e comunque per svolgere qualsiasi attività fisica per cui cerco di limitare i danni inventandomi una "passeggiata" in collina che sia anche un po' ombreggiata. La scelta cade sulla salita di Castelmonte prendendo il versante di San Pietro di Chiazzacco. Parto che sono circa le 17.
 La salita è regolare e non particolarmente ripida anche perchè l'ascesa totale è appena di 530 m distribuita su oltre 7 km. Al bivio di San Pietro piego a sinistra godendomi il bel panorama frontale della Chiesa.
 La strada sale in gran parte rimanendo all'ombra della folta flora che mi circonda. Arrivo poco prima della cima e non posso evitare di fotografare il cartello che tante volte ho inquadrato.
 Scelgo di salire fin su al Santuario per la irta salitina finale. E' tutto deserto e chiuso.

 Mi disseto alla fonte per recuperare qualche liquido perso per strada.
Poi qualche minuto a godere del panorama della pianura udinese che però non si offre in tutta la sua bellezza a causa della foschia. Poi giù per la discesa lungo la strada di Carraria con deviazione a Cialla
a passo molto svelto accennando persino alla marcia nel finale in piano.

2 commenti:

Valentina Maj ha detto...

A Cividale e Purgessimo ho fatto due belle FIASP...bei posti e ho trovato ottimi sentieri sterrati!

margantonio ha detto...

Valentina non son portato a sperimentare sentieri. conosco molto bene quelle FIASP ma non mi dispiace l'asfalto