Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






venerdì 24 settembre 2010

Berlin Marathon: le aspettative

Mancano poche ore alla partenza per Berlino. Mai come in questa occasione sono stato "così leggero" prima di una maratona senza alcun obiettivo da raggiungere se non quello di tagliare quel fantastico traguardo dopo la Porta di Brandeburgo. Visto che comunque quei 42 km bisogna percorrerli cercherò di farlo in maniera regolare tentando il negativ-split che sempre tante soddisfazioni dà.
Dovessi azzardare un tempo direi che si aggirerà intorno alle 3:15' e d'altronde con i carichi di lavoro che ho nelle gambe è impossibile pretendere di più.
Voglio solo divertirmi e speriamo che non piova assai.

7 commenti:

grinta ha detto...

In stra bocca al lupo.

Simone e Anita ha detto...

Buon divertimento futuro ironman

stoppre ha detto...

si,3.15... quello lo posso fare io forse, tu carichi o no, se srai in giornata, scenderai sotto le 3 ore o giù di li !!

mjaVale ha detto...

Visti i propositi, buon divertimento allora!

Alessandro ha detto...

sotto le 3 ore senza nemmeno colpo ferire se il meteo è clemente

arirun ha detto...

Sono curioso di leggere il risultato dopo tutta la bici ed il nuoto che hai fatto forse ci hai anche guadagnato in freschezza muscolare per correre,uber alle

margantonio ha detto...

il mio obiettivo dichiarato è stato raggiunto ed assicuro che non bluffavo. l'importante era tentare il negative split ho rischiato con una partenza comunque veloce ma sono riuscito a progredire. ora come ora non sono da UNDER THREE HOURS altrimenti non avrei nessun motivo per nascondermi e soprattutto per non tentarle.
@ arirun: aver ridotto la corsa sicuramente mi dà più freschezza nelle gambe ma i 300 km di bici nell'ultima settimana si sono fatti sentire soprattutto nella prima parte