Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






giovedì 8 ottobre 2009

E' deciso: Munchen Marathon

Non sono ancora iscritto ma domani pomeriggio partirò alla volta di Monaco di Baviera dove domenica correrò la Maratona. Ci si può iscrivere anche all'ultimo minuto e questo farò. Sarà sicuramente una bella avventura, piena di sensazioni e di ricordi della corsa dello scorso anno, cercherò di godermi ancora di più l'arrivo nello stadio olimpico. Gli acciacchi sono in via di risoluzione, lo stato di forma non è dei migliori, sperare di scendere sotto le 3 ore un'utopia ed allora tenterò un obiettivo "minore": quello del NEGATIVE SPLIT. Sarà un buon stimolo tentare di fare la seconda parte più veloce della prima. Oggi intanto dopo tanto tempo ho rifatto un allenamento con Michele (anni fa correvamo spessissimo assieme), è stata l'occasione per parlare di corse passate e future, di aspirazioni e desideri, sogni e speranze. Essendo lui fondamentalmente un triathleta non ha perso occasione per tentarmi con la sua passione "sfidandomi" nel farmi desiderare ciò che non posso avere ma che non è detto che un giorno non avrò. Naturalmente si tratta di qualcosa che le mie labbra non hanno neanche il diritto di nominare.

Parlando parlando è venuto fuori comunque un buon allenamento di 16,3 km con un giro finale fortissimo a 3'49'' di media. Cliccando qui la cronaca della mia gara dello scorso anno. MUNCHEN SONO PRONTO PER LA MARATONA MA ANCHE PER TANTE BUONE BIRRE

4 commenti:

Drugo ha detto...

Eggià, buona maratona e buona integrazione post gara.

Walter ha detto...

Ciao Margantonio.
Leggo il tuo blog e quello di altri da un mesetto circa e anche voi avete riacceso in me la voglia e il desiderio della corsa.
Da quello che ho letto siamo salentini entrambi...entrambi emigrati verso altri lidi ma sempre col salento nel cuore.
Volevo farti i complimenti oltrechè per il blog anche per i tuoi risultati. Sono un forte stimolo per me che sono agli inizi.
A breve creerò un mio blog di modo, che se ne avrete il piacere, posso comunicare con te e con altri.
Buona continuazione
Walter

Furio ha detto...

Sei capace di reinventarti ad ogni maratona, sei da ammirare; da grande spero di trovare (strada facendo) la tua pacata saggezza.
Ci vedremo a Firenze e sarò veramente contento se riuscirò a stringerti la mano, ciao!

Simone ha detto...

Antonio, cavolo leggo solo ora,
io sono a Monaco, spero di incontrarti,
ci saranno anche Sabrina & Marco!!!

ora cerco nella rubrica se ho ancora il tuo cell e ti mando un messaggio dal mio cel tedesco.

Ottima scelta,
del resto ne avevi tessute le lodi anche l'anno scorso, se non ricordo male!