Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






mercoledì 15 aprile 2009

4 allenamenti in un giorno

Oggi giornata di recupero al lavoro e quindi quale migliore occasione per goderne al massimo? Una splendida giornata di sole, tranquillità, voglia di sperimentare un'esperienza nuova.
Ho iniziato stamattina con una seduta di corsa in progressione al parco: 7 giri per complessivi 11,3 km partendo a 5' al km e finendo sotto i 4' al km con buone sensazioni di spinta nelle gambe.

Torno a casa, doccia calda rilassante e subito in piscina per 50' di nuoto quasi senza interruzione (66 vasche, 1650 m).
Pranzo solo a base di frutta (4 kiwi) e succo d'arancia.
Alle 14.30 uscita in bici (bici da città) per una passeggiata di 24 km in 1.22 in parte su strada in parte su sterrato...nulla di impegnativo.

Alle 19 nuovamente al parco per una quarta seduta nella quale ho percorso 5 giri (8 km abbondanti) decisamente allegri finendo abbondantemente sotto i 4' al km l'ultimo giro.

Ora ho una tranquillità d'animo da fare invidia. Forse questa seduta intensa potrebbe avere qualche ricaduta sulla prestazione di domenica prossima a Vienna ma chi se ne importa, di maratone da correre ce ne sono tante. Oggi avevo voglia di godermela e così ho fatto.

4 commenti:

kaiale ha detto...

la triplice è affascinate
qualche sabato fa feci un triplo allenamento:
20km corsa la matti
60km bike a pranzo
3km in piscina la sera.

beh....
troppo bello

alessio

Marius ha detto...

ma siete tutti matti?
Rischiate di far scoppiare il vostro Garmin!

Pippo ha detto...

Bè c'è qualcuno che se la gode anche a rimanere a letto a dormire fino alle 10, poi si alza, prepara una grigliatina, subito dopo butta la nannarella pomeridiana (un paio di ore).
Si sveglia con cerchio alla testa, fa merenda e beve un caffè, legge il giornale gioca a scala quaranta e si fuma una decina di cicche, e poi, la sera dopo la mezzanotte butta un'aio e oio.

margantonio ha detto...

e bravo Pippo, se quel qualcuno se la gode così è giusto che continui a farlo