Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






sabato 14 febbraio 2009

No corsa? Fitwalking...

Venerdì(ieri) , approfittando della bella giornata di sole seppur fredda, sono andato al parco con l'intenzione di fare qualche giretto e di provare qualche passetto di corsa per testare l'eventuale recupero. Purtroppo l'accenno alla corsa si è rivelato poco positivo, il risentimento al polpaccio non è ancora passato, ho optato quindi per 5 km di fitwalking (camminata veloce) che già avevo praticato in altre occasioni di infortunio o di recupero da infortuni.
Per chi è abituato a correre ad andature discrete non è il massimo ma piuttosto che stare a far niente è sempre un buon mezzo per muoversi e scaricare le tensioni; se sabato la giornata si presenta soleggiata proverò a bissare aumentando il kilometraggio.

2 commenti:

Danirunner ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Danirunner ha detto...

Io l'ho fatta per 2 mesi durante il fermo per la pubalgia, meglio che niente! è pur sempre movimento! dall'alto della mia ignoranza in materia non ne conoscevo il nome inglese!