Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






domenica 26 ottobre 2008

VeniceMarathon: prime news

Questa mia nona VeniceMarathon è stata un po' luci ed ombre.

° ° Luce senz'altro l'aver aggiunto un'altra prestazione sotto le tre ore nel mio palmares; essere riuscito a centrare l'obiettivo ipotizzato in sede di pronostico (ma che sprint ho dovuto fare nell'ultimo km!!!!); recuperare dalla mezza all'arrivo ben 65 posizioni (ero 175° alla mezza, sono arrivato 110°); aver ritrovato alcuni amici che non vedevo da tempo. ° °

° ° Le ombre invece sono nella condotta di gara che non è stata lineare come mio solito: una prima parte abbastanza regolare poi black-out intorno al trentesimo Km che è durato almeno per 4 km poi per fortuna sono riuscito a risollevarmi sul Ponte della Libertà dove di solito moltissimi vanno in crisi. ° °

4 commenti:

Alessandro ha detto...

Bravo Antonio, un'altra grande prestazione! Questo è ciò che conta.

Andreadicorsa ha detto...

hai fatto un buon lavoro... peccato per quei 3 minuti o poco piu' altrimenti avremmo potuto correre insieme!!!!

margantonio ha detto...

Andrea, avrebbe fatto gran piacere anche a me ma come vedi sapevo quali erano le mie possibilità...
ciao

Michele ha detto...

a parte che i tuoi tempi me li sogno, ma l'impressione che ho è giusta. Anche uno esperto come te quando corre una maratona non ha idea di cosa possa succedere sei stato bravo a ripartire dopo i km di difficoltà