Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






mercoledì 24 settembre 2008

Poche variazioni aspettando la Mezza di Udine

Poche variazioni stasera con Monica, al suo passo, tanto per svegliare le gambe in vista della mezza di domenica prossima. Dopo 6 km di riscaldamento 6 variazioni di 400 m con eguale recupero. Complessivamente 13 km circa in poco più di un'ora, un lento e nulla più ma va bene così.

Ho ormai le idee quasi chiare sul ritmo da impostare ma attendo ancora qualche giorno per definire meglio. Intanto vivo un po' di ricordi (e che ricordi!!!) e rammento che nella Mezza di Udine ho realizzato spesso belle prestazioni compresa quella che è e resterà per sempre la mia seconda migliore prestazione (o forse la migliore visto che Bologna 1999 in 1:13'06'' mi lascia qualche dubbio).

Veramente buone le prestazioni del 2000, 2002, 2003, 2004...assente nel 2001 perchè ero stato operato al tendine di Achille. Nel 2005 assente perchè ero a correre a Berlino, nel 2006 ho corsa da pace-maker per stare sotto l' 1:25' ; nel 2007 in fase di recupero dopo il secondo intervento al tendine di Achille un soddisfacente 1:26' che mi proiettò a distanza di qualche mese verso la mia centesima maratona sotto le 3 ore.

Quest'anno il percorso è cambiato nuovamente, si parte e si arriva in centro, c'è qualche km di pavè ma penso che l'arrivo nel cuore della città dia quella giusta suggestività che non garantiva l'anonimo arrivo in piazza Primo Maggio.

3 commenti:

Mic ha detto...

Ciao Antò, ti avevo detto che sarei stato anch'io a UD per la mezza, invece tiro buca. Ho deciso di correre a Salgareda, con alcuni amici. Un pò mi spiace di non esserci, ma ha prevalso l'idea di seguire il resto della comitiva, eppoi con una gara più piccola ho maggiori possibilità di non farmi portare dal gruppo e correre controllato al ritmo maratona. Anche se al momento ho le idee + confuse delle tue riguardo al ritmo da seguire! Ti saluto.

albertozan ha detto...

Ciao Anto' ci sono anch'io a Ud dove spero di ribeccarti... hai deciso quale ritmo seguire?...ti auguro in ogni caso un buon 21k...ciao!!

Tex71tri ha detto...

ciao antonio, sempre grandi tempi!
a presto!
Tex