Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






sabato 19 gennaio 2008

non sembra vero...

non sembra vero: stamattina e chissà per quanto ancora dovremo sopportarlo mi è toccato vedere a SkyTg24 Totò Cuffaro che faceva il suo comizio rivendicando di essere vincitore, vittima delle persecuzioni della giustizia. La sentenza di primo grado ha definito che non è un mafioso ma solo che ha favorito (favoreggiamento dice la sentenza) ogni tanto qualche mafioso. per questo è stato CONDANNATO A 5 ANNI DI RECLUSIONE, e quindi ha diritto ha cantare vittoria, noi poveri cittadini che non abbiamo mai affrontato un processo siamo dei pusillamini. non è un mafioso ma di tanto in tanto favoriva qualche singolo mafioso come non ha paura di gridare a gran voce il Procuratore Grasso. cosa vuoi che sia una condanna a 5 anni per favoreggiamento semplice, d'altronde lo diceva lui stesso qualche tempo fa a Santoro in diretta TV, rivedetevi questo video se non ci credete: e sempre lo stesso Cuffaro gìà anni fa entrava in campo alla grande con un intervento al Maurizio Costanzo Show che you tube si trova ampiamente documentato con una invettiva all'ora vivo Falcone:

2 commenti:

Furio ha detto...

Purtroppo è tutto vero...ma lo è oggi, perchè domani o poco più tardi, quando gente come questa verrà intervistata negherà spudoratamente la verità..o semplicemente ne fornirà un altra.
Il punto è che sono sempre lì, chi perchè si è fatto le leggi per lui o per i parenti, chi perchè non va dentro per l'indulto, chi perchè il reato viene depenalizzato..chi perchè fa saltare i processi o fa trasferire i magistrati....sono sempre lì, con le loro centinaia di migliaia di euro all'anno, i piedi in 10 scarpe, arraffano tutto quel che "possono"; hanno pure il coraggio di ammettere che continueranno a governare in nome del popolo che li ha votati!

Cristian ha detto...

Questa è l'Italia ragazzi.... no comment