Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






mercoledì 9 dicembre 2009

Boston Marathon 2010

Oggi ho ricevuto la comunicazione ufficiale cartacea della mia partecipazione alla Boston Marathon 2010. Mi viene anche comunicato che il pettorale mi verrà assegnato in base al tempo accreditato di 2.43'...quindi se tanto mi dà tanto dovrei anche partire nelle prime linee. In ogni caso mi avvertono che nel caso migliorassi (non succederà) potrò comunicare all'organizzazione. Un esempio per tutte le maratone italiane e un monito a tutti coloro che vorrebbero essere "leggeri" contro i furbi che barano. E' proprio di questi giorni la squalifica di un numero elevatissimo di atleti nella maratona di Firenze perchè avevano tagliato. Qualcuno di questi avrebbe potuto partecipare alla Boston Marathon o alla New York City Marathon al posto mio o di chi ne aveva titolo.

3 commenti:

Nick.12 ha detto...

Ma questi squalificati a Firenze li chiami Maratoneti????
Per me sono poveri illusi che se la fanno a loro...
Io mi sono ritirato alla mezza maratona e assieme a me un'altro, abbiamo fatto un pezzo di strada a piedi e abbiamo al ripreso il gruppo al 27km lui è ripartito, spero sia stato squalificato...
Buone corse per Boston, un giorno e l'altro sicuramente sarà nel mio palmares hihihihi
Ciao Nick

KayakRunner ha detto...

Lo sport dovrebbe essere l'esatto contrario della scorrettezza, eppure....

Fatdaddy ha detto...

Ecco, Boston...per ora la sana via di mezzo tra il sogno e l'utopia, ma un giorno, chissà..forse..