Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






venerdì 18 settembre 2009

Berlin Marathon

Parto per Berlino per correre la maratona. Ho pochissimi buoni auspici, il mio massimo obiettivo è quello di riuscire ad arrivare onorevolmente e con il minimo di danno fisico. La ragione dovrebbe spingermi a rinunciare ma ... come faccio? Alla partenza ci sarò e sotto la Porta di Brandeburgo in qualche modo ci arriverò.

5 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Buona Berlino, Antonio!!

Drugo ha detto...

In bocca al lupo. Vai cauto e goditela più che puoi.

Mario ha detto...

in bocca al lupo!

Yervs ha detto...

in bocca al lupo

Anonimo ha detto...

EVVIVA!!!

Carmen