Nessuno può sentirsi sicuro di vincere, al momento di partire. Non si può star certi nemmeno di arrivare fino in fondo. La maratona è l'unica gara che si può perdere anche correndo da soli.

Perle di saggezza

Se vuoi correre, corri un miglio. Se vuoi conoscere una nuova
vita, corri la Maratona!


Emil Zatopek (citazione segnalatami da Giovanni Chessa)

Me medesimo in numeri

213 MARATONE corse



PB 2:36'28'' 08.10.2000 GoldMarathon Cesano Boscone (MI)







un centinaio di MEZZE corse



PB 1:13'09'' 01.10.2000 Udine







cinque 6 ORE




PB 73,096 km (Buttrio 2014)







cinque 100 km (4 Passatore)



PB 8:51'28'' giugno 2005 in pista Fagagna (UD)



PB Passatore 9:09' 2004 Firenze-Faenza







una 12 ORE



PB 119,571 km
31-08-2014 Passons (UD)







3000



PB 9'39'' San Vito al Tagliamento (PN)







5000



PB 16'27''







10000



PB 35' 36''







3 VOLTE IRONMAN FINISHER






giovedì 27 dicembre 2007

allenamenti natalizi

Domenica 23 il test di un'ora nel parco era andato abbastanza bene nonostante la caduta pochi minuti prima del via; percorrere 15,5 km sull'impegnativo circuito è un buon risultato e mi proietterebbe su un risultato in maratona già tranquillamente sotto le 3 ore. Devo comunque resistere e respingere ogni desiderio di gareggiare per ora...ci sarebbe la gara di Calderara di fine anno ma sarebbe veramente una sfacchinata il viaggio di andata e ritorno da Lecce. Il giorno di Natale buona corsetta con gli amici con ultimo giro finale tirato che è venuto molto semplice nonostante aver lavorato praticamente tutta la notte; il 26 sarei dovuto andare a gareggiare a Gradisca ma una nuova nottata passata fino alle 7 al lavoro mi ha convinto a desistere e dedicarmi ad un più tranquillo allenamento in progressione verso mezzogiorno. Oggi, molto appesantito da una cena al ristorante brasiliano di ieri sera, ho fatto solo 6 giri del parco partendo molto piano e finendo come al solito a tutta finendo sotto i 7' sul giro. Nella testa comincio a far piani per il 2008, quali gare prendere in considerazione come obiettivi, quali solo come momento di passaggio, quali i circuiti ai quali partecipare... Mi balena sempre più nella testa la Maratona di Boston

3 commenti:

Tex ha detto...

Ciao Antonio, spero per te che la caduta non ti abbia lasciato strascichi... ci sei al Brembo?
Tex

margantonio ha detto...

la caduta qualche problemino lo ha lasciato ma io ignorandolo continuo a correre e non sembra andare male.
al Brembo quest'anno non ci sarò, punto a migliorare un po' la qualità prima di ripresentarmi in maratona.
ciao tex

Monica ha detto...

ciao margantonio

ti auguro di ottenere tutto quello che desiri per il 2008, podisticamente e non.

per quanto riguarda la maratona in irlanda, beh io abito a dublino. non ce ne sono molte: c'e' la connemarathon il 6 aprile (splendida!! io faro' la mezza), quella di belfast il 5 o 8 maggio, quella di cork in giugno, una a fine agosto (non mi ricordo il nome) e quella di dublino che tu hai gia' fatto. fammi sapere se ti servono info. io credo di esserci anche per quella di cork e poi in italia faro' padova.

grazie per il link....ricambiato :-)